Scuola Di Piccolo Circo Educativo

La scuola di circo per bambini e ragazzi CIRCOVOLANTE A.S.D. propone un progetto pedagogico di avvicinamento alle tecniche circensi e teatrali come stimolo alla creatività e all’esplorazione della propria espressività da parte del bambino e ragazzo. Gli insegnanti qualificati guideranno i giovani allievi alla scoperta della poesia e delle straordinarie potenzialità delle principali arti circensi e tecniche teatrali.

.

> Attività proposte

Le attività di questo corso sono concentrate sullo sviluppo di una fisicità consapevole dei bambini e ragazzi: essi, infatti, imparano a riprodurre la realtà attraverso il linguaggio del corpo e il movimento. L’attività del corso diventa un’ occasione per migliorare le capacità motorie e di coordinazione.

Si apprenderanno le prime nozioni tecniche delle discipline circensi:

La giocoleria aiuterà nello sviluppare la coordinazione (ritmo, ampiezza, precisione, fluidità oltre che altri accoppiamenti con altri atti motori), la concentrazione, la visione periferica, l’ambidestrismo e la sensibilità fine delle mani. Verranno usati vari attrezzi quali: foulard, palline, piatti cinesi e cerchi.

Le prese acrobatiche a vari livelli di difficoltà, aiutano a creare un rapporto più stretto tra i ragazzi attraverso la collaborazione, il contatto fisico e la fiducia verso se stessi e gli altri.
Dopo un adeguato riscaldamento generale s’inizierà ad affrontare il tema dell’acrobatica a terra con esercizi fatti sia dai singoli sia a coppia, che in gruppo, bilanciamenti e piramidi;

L’equilibrismo allena il sistema nervoso, alla reazione rapida a nuovi stimoli con aggiustamenti motori.
Affronteremo insieme esercizi di concentrazione e coordinazione prima di passare all’utilizzo degli attrezzi, quali: pedalò, rola‐bola e sfera di equilibrio.

Attraverso il teatro ci si concentrerà sugli elementi creativi ed espressivi, tramite fasi di interpretazione, ascolto del proprio corpo ed improvvisazione, per uno sviluppo delle proprie capacità.

.

> Risultati attesi

Con le arti circensi si lavora insieme, s’impara ad avere fiducia e bisogno l’uno nell’altro e questo crea solidarietà. Insegnano l’importanza dell’unicità di ognuno, la tolleranza e la sensibilità verso gli altri, la fiducia in se stessi.
E Tutto questo avviene spontaneamente, perché molto del lavoro comprende un apprendimento di gruppo: così semplici regole di comportamento (prima fra tutte la responsabilità verso se stessi, gli altri e gli attrezzi che si usano) vengono interiorizzate senza imposizioni.
Il Circo è anche teatro e, quindi, capacità di immaginare, mimare, recitare, affrontare il nuovo: è espressione della propria personalità attraverso il corpo che racconta. Stimola l’autocritica in un contesto non giudicante, perché nel circo l’errore non esiste, in quanto si trasforma in trovata e soprattutto in risata: tutto è possibile e, così, un apparente difetto diventa una qualità, come nel clown.

E, come conclusione, a fine corso… si va in scena! Così, ciò che i bambini hanno sperimentato e imparato durante il laboratorio diventerà uno spettacolo e la loro maestria acquisita sarà condivisa con insegnanti, genitori ed amici.

.

> I CORSI PER LE VARIE FASCE D’ETA’:

CIRCOMOTRICITA’  >  3 – 5 anni (scuole materne)

MINICIRCO  >  6 – 8 anni  (1°-3° elementare)

PICCOLO CIRCO  >  9 – 11 anni (4°-5°elementare, 1° media)

CIRCO e AEREA TEEN  >  12 anni in su

.