.

AMAZZONIA

Un viaggio tra Aria e Fuoco, scoprendo una nuova terra.


.

Durante il viaggio alla scoperta di un mondo lontano e ancora selvaggio una nave e il suo equipaggio affrontano violente tempeste.

.

Due naufraghi, unici superstiti, raggiungono l’ambita meta: la grande Amazzonia. Magico luogo dove selvaggi animali volanti, penzolanti, striscianti e antiche tribù prendono forma attraverso le spettacolari arti del fuoco e della danza aerea.

“In un tempo assai lontano, sopra un mare profondo e scuro, stava una nave: stupenda Caravella dalle bianche vele.
Eroicamente si infrangeva contro le tormentate onde spinta non solo dal Vento Maestro,
ma anche dal desiderio di conoscenza.
Conquistare l’Oceano e scoprire cosa si cela al di là di esso: il suo obiettivo;
dare il nome ad una nuova terra ricca di stupefacenti creature: la sua missione.
Se questo viaggio sia sogno o realtà, non lo sappiamo… per scoprirlo bisogna aprire gli occhi, orecchie e cuore:
tra l’aria e il fuoco c’è una terra che fu chiamata Amazzonia.”

.

Amazzonia è uno spettacolo di ricerca e di contaminazione del movimento espressivo, della sua drammaturgia e delle discipline aeree e acrobatiche del circo. Il focus di questo “viaggio” di scoperta è la rappresentazione di immagini legate alla fauna selvatica equatoriale tipica della Foresta amazzonica, in forma più concreta attraverso la danza e il movimento e in forma astratta attraverso gli elementi dell’Aria e del Fuoco.

Dalla manipolazione del fuoco e dalla verticalità delle discipline aeree nasce una storia, una sequenza di immagini e personaggi, che legata all’ambientazione dipinta da una particolare ricerca musicale e sonora mira a stimolare la fantasia dello spettatore e a trovare un dialogo con il suo personale immaginario romantico.

.

.Spettacolo di fuoco vivo, acrobatica e danza aerea – durata 45 min

Performers:

Laura Ugolini – Danza aerea, Acrobatica
Davide Ciani – Fuoco, Acrobatica

.

.

.

Photos by:

Giulio Montagner – Mannoia Eventi

Albus Photography

.

.

.